Redazione

Sgraffiti, the street art of 15th Century

Published in Blog (in English)

“Time is a gentleman” says a proverb, but the action of time doesn’t always help certain forms of art to survive. Once again a new form of art was born in Florence: the fashion of decorated facades (at least 70 remain in the city), which dates back to the 1400s. A sort of “street art”…

Sgraffiti, la street art del ‘400

Published in Blog

“Il tempo è galantuomo” recita un proverbio, ma l’azione del tempo non sempre aiuta a far sopravvivere certe forme d’arte. Ancora una volta nasce a Firenze una nuova forma d’arte: la moda delle facciate decorate (in città ne rimangono almeno 70), che risale al 1400. Una sorta di “street art” presente su molti palazzi nobili,…

Saffron, the flower that raised the towers

Published in Blog (in English)

A truly precious spice, because to get it one gram takes one hundred and fifty flowers … The saffron harvest is repeated every morning at dawn, before the sunlight makes the flowers open, for the entire flowering period, between the second half of October and the first of November. The work is done by hand…

Lo zafferano, il fiore che innalzò le torri

Published in Blog

Una spezia veramente preziosa, perché per ricavarne un grammo occorrono centocinquanta fiori La raccolta dello zafferano si ripete ogni mattina all’alba, prima che la luce del sole faccia aprire i fiori, per tutto il periodo della fioritura, fra la seconda metà di ottobre e la prima di novembre. Il lavoro viene eseguito a mano ed…

Gli anglobeceri. Poeti, letterari, inventori inglesi ma con spirito fiorentino

Published in Blog

Parlavano un buffo vernacolo fiorentino cadenzato da un forte accento inglese. Per questo vennero soprannominati “anglobeceri“.  “Becero” a Firenze è chi si rivela sguaiato, chiassoso… tutt’altro che “inglese”. Era solo ironia, l’anglobecero è un inglese di grande stile che abita a Firenze, meglio se in villa fuori città. Come Henry James, scrittore e critico, che abita…

Dante’s train

Published in Blog (in English)

From Florence to Ravenna passing among the most beautiful villages in Italy After the summer break, travel with Dante’s Train, between Florence and Ravenna, resumes. 136 km aboard the “Centoporte”, a historic train made available by the FS Italiane Foundation, which on weekends travels on the Faentina railway line, the first in Italy to cross…

Il treno di Dante

Published in Blog

Da Firenze a Ravenna passando tra i borghi più belli d’Italia Dopo la pausa estiva riprendono i viaggi con il Treno di Dante, tra Firenze e Ravenna. 136 km a bordo del “Centoporte”, un treno storico messo a disposizione dalla Fondazione FS Italiane, che nei weekend viaggia sulla linea ferroviaria Faentina, la prima in Italia…

140 years ago …

Published in Blog (in English)

A very delicate movement Michelangelo’s David was moved between 30th July and 8th August 1873 On July 30st 1873, the long and difficult move of the David from Piazza della Signoria to the Galleria dell’Accademia began, inaugurated in June 1872. The task of coordinating and fine-tuning the transport of the marble giant, taking care of…

Il trasloco del Davide

Published in Blog

140 anni or sono… Il David di Michelangelo fu spostato fra il 30 luglio e l’8 agosto 1873 Il 31 luglio 1873, ebbe inizio il lungo e difficoltoso trasloco del David da Piazza della Signoria verso la Galleria dell’Accademia, inaugurata nel giugno del 1872. Il compito di coordinare e mettere a punto il trasporto del…