Quarant’anni con Zà Zà

Written by

Era il 7 aprile 1977…

La vita comincia a 40 anni”, si dice… e anche “A tavola non si invecchia”, tutto vero, tutto confermato anche da numerose ricerche. Serenità, maturità e dieta mediterranea sono la miglior ricetta per vivere a lungo e in salute.

Che c’entra con Zà Zà? C’entra…

La Trattoria Zà Zà nasce il 7 aprile 1977, esattamente 40 anni fa: Stefano Bondi prese in gestione un piccolo spazio con appena cinque tavoli, e iniziò con un menù ridotto. Stefano, in cucina insieme a mamma Mara, creava e preparava succulente ricette, ricche di sapore e di tradizione. Negli anni successivi, da quell’unica stanza la trattoria si è ampliata, occupando locali confinanti di Conventi e Palazzi nobili. Oggi la trattoria Zà Zà conserva volutamente l’aspetto antico delle pareti in pietra, dei soffitti a volta, dei pavimenti del Seicento. Vi si respira un’atmosfera mista di storia e di suggestioni, che ben si amalgamano nelle tante sale e salette tutte diverse fra loro – come fossero vari ristoranti, dice Bondi – piene di tavoli, di vecchie credenze, oggetti d’antiquariato da tutto il mondo e nuovi colori con cui scaldare le pareti. Si ritrovano atmosfere toscane, ma anche esotiche, coloniali e un po’ bohémienne, in ogni caso sempre calde e accoglienti.

Zà Zà è ormai conosciuto in tutto il mondo e frequentato non più solo dai fiorentini, ma anche da inglesi, americani, francesi, russi, giapponesi, coreani…

40 anni da festeggiare insieme a tutti i clienti italiani, stranieri e a tutti i fiorentini…