Blog (39) Curiosità intorno a Zà Zà

Firenze fa da scenografia al film

Written by

Lo scrittore francese Marie-Henri Beyle Stendhal, durante il suo viaggio in Italia, ebbe a Firenze un senso di smarrimento e vertigine così descritti: “Ero giunto a quel livello di emozione dove si incontrano le sensazioni celesti date dalle arti e i sentimenti appassionati. Uscendo da Santa Croce, ebbi un battito del cuore, la vita per me…

Il giglio che non è un giglio

Written by

Il 25 luglio il Giglio di Firenze, così come lo conosciamo, compie 90 anni, ma ne ha molti, molti di più… Un giglio era stato usato durante la prima crociata (1095) come insegna della città del fiore, ma quello che viene chiamato il Giglio di Firenzenon è un giglio, è un’iris spontanea che si trova…

Piatti freddi… per sopravvivere al caldo africano

Written by

I 40 gradi di questo giugno bollente ci ricordano che molti piatti freddi fanno parte della tradizione italiana e di paesi vicini che il caldo lo soffrono da sempre. I piatti freddi estivi sono importanti nella dieta soprattutto se fatti con verdure e legumi perché, ricchi di acqua e proteine, aiutano a reidratare. Come prima…

Solstizio, quando il sole si ferma

Written by

Il 24 giugno Firenze festeggia San Giovanni, il suo patrono. Ma la notte di San Giovanni è una notte speciale, incantata, magica, non solo per i fiorentini. “Il sole raggiunge il 23 Giugno il punto più alto: la notte di San Giovanni è il tempo in cui i pianeti contribuiscono a caricare di virtù le…

Quando nacque la moda, a Firenze

Written by

Il luogo: via dei Serragli 144, Firenze, Villa Torrigiani, a casa Giorgini. La data: 12 febbraio del 1951. L’invito recita: “Lo scopo della serata è di valorizzare la nostra moda. Le signore sono vivamente pregate di indossare abiti di pura ispirazione italiana”. Nasce così, grazie all’intuizione di Giovanni Battista Giorgini, il primo a capire la…

Antichi mestieri e cibo di strada

Written by

Arrivava in bicicletta, una strana bicicletta, ma già prima che apparisse sapevamo che stava arrivando sotto casa. “Donne c’è l’arrotinoooo!” Era il grido che annunciava il suo passaggio, il suo annuncio pubblicitario. L’arrotino bloccava la bici sul cavalletto, collegava ai pedali una seconda catena e  pedalando faceva girare una mola montata sul manubrio. Le lame…

È tempo di andar per giardini

Written by

A Firenze, “città del fiore”, anche i giardini sono vere e proprie opere d’arte, ricchi non solo di fiori, ma anche di storia. Due sono quasi nel centro della città: Boboli e Villa Bardini. Altri due sono sotto Piazzale Michelangelo, dedicati a due fiori cari a Firenze: le Rose e l’Iris. L’ultimo è sulla via…

Le uova, le sorprese e l’ingegno!

Written by

Sorpresa! Bella o brutta (più facile sia bruttina e inutile, se non è un regalo che qualcuno vi ha fatto) la sorpresa nell’uovo di Pasqua è un bel motivo per regalare e per farsi regalare un uovo di cioccolata. Già, ma perché un “uovo”? Un simbolo importante, una forma perfetta che racchiude una nuova vita.…

La Primavera in tavola

Written by

Fiori da vedere, annusare e mangiare. Botticelli nella sua opera più famosa, la Primavera, ha rappresentato centinaia di fiori e molti erano adoperati già nel ‘300 a tavola. Non solo i fiori di zucca dunque, ma tanti altri fiori sono commestibili e possono essere utilizzati in cucina per insaporire oltre che decorare i piatti. L’uso…

Il genio in cucina: Leonardo Da Vinci cuoco…e non solo

Written by

Nel 500° anniversario della morte, Firenze e il mondo ricordano il grande genio con mostre ed eventi (qui di seguito vi segnaliamo quelli previsti a Firenze e Prato), a noi piace ricordarlo per la sua passione per la cucina. La “cocina” sempre in ordine, il fuoco sempre acceso, una riserva d’acqua sempre bollente, il pavimento…