Redazione

Dal Panforte ai Cantucci ai Ricciarelli, tutti i dolci di Natale toscani

Published in Blog

cantucci PratoZà Zà

Da Siena a Pisa, da Firenze a Pistoia, per finire (come a cena) a Prato, è un vero e proprio tripudio di dolci di frutta secca e biscotti dalle forme singolari. Talmente buoni che non solo la tavola di Natale li vede protagonisti. IL PANFORTE Quello che storicamente ha le radici più antiche è senz’altro…

New colors in the garden: a return to the ancient wisdoms

Published in Blog (in English)

It is called “plum color”, or “green pea”, “orange as the carrot” or “red as a tomato”. Yet soon on the shelves of supermarkets and at the greengrocers we could see all the colors. White, purple, yellow and orange carrots. Red, pink, yellow, white, green, purple and black tomatoes. CARROT Native of the south-eastern Europe…

Cambiano i colori nell’orto. Un ritorno alle antiche saggezze

Published in Blog

Si dice “color prugna”, oppure “verde pisello”, “arancio come la carota” o “rosso come un pomodoro”. Eppure presto sugli scaffali dei supermercati e degli ortolani potremmo vederne di tutti i colori. Carote bianche, viola, gialle e arancioni. Pomodori rossi, rosa, gialli, bianchi, verdi, viola e neri. CAROTA Originaria dell’Europa sud-orientale e dell’Asia occidentale. Il suo nome deriva dal greco Karotón.…

Lorenzo de’ Medici, not only the magnificent

Published in Blog (in English)

Now that the TV series, “I Medici – Lorenzo il Magnifico” (original title “Masters of Florence”), broadcast on Italian tv is over, we can say that the film, to be completely enjoyed, should not be taken too seriously. Too many and exaggerated romantic quarrels and political intrigues, too many solitary journeys on horseback … To…

Lorenzo, non solo magnifico

Published in Blog

Ora che la serie TV su Rai1, I Medici – Lorenzo il Magnifico è terminata, possiamo dire che il film, per essere goduto a pieno, non doveva esser preso troppo sul serio.  Troppe ed esagerate beghe amorose e intrighi politici, troppi viaggi solitari a cavallo… Per dirla con Lorenzo, insomma, “per far del bene, deve…

The UFOs cheer for fiorentina

Published in Blog (in English)

27 October 1954, aliens in the Fiesole curve The crowd stopped singing and all the witnesses spoke of a roar. At the Artemio Franchi Stadium that day there were at least 10,000 spectators, 22 players, ball boys, masseurs and coaches. Who writes these lines, was there. Fiorentina was playing a derby with the Pistoiese. The…

Gli UFO tifano Fiorentina

Published in Blog

27 ottobre 1954, alieni in curva Fiesole La folla smise di cantare e tutti i testimoni parlarono di un boato. All’Artemio Franchi quel giorno c’erano almeno 10.000 spettatori, più ovviamente i 22 in campo, raccattapalle, massaggiatori e gli allenatori. Chi scrive queste righe, c’era. La Fiorentina stava giocando in amichevole, un derby con la Pistoiese.…

Crumbs between the lines: food inside books

Published in Blog (in English)

Since 90s, the number of culinary theme titles has been “leavened” to use the same culinary language. The main characters of these stories are chef, gastronomic critics, authors of cookbooks, confectioners or simply lovers of cooking, ovens and cookers and then glasses of good wine, as fixed extras.   And just about books and food…

Briciole tra le righe: il cibo nei libri

Published in Blog

Dagli anni ’90, il numero di titoli a tema culinario è “lievitato”, per usare lo stesso linguaggio culinario. I protagonisti di questi racconti sono cuochi, critici gastronomici, autori di libri di cucina, pasticceri o semplicemente appassionati di cucina e forni e fornelli, e poi calici di buon vino, come comparse fisse. Stefano Bondi, anima della…